• Mindfulness Immaginale e Shinrin Yoku

    Fare Anima

    Penso che questa sia la miglior sintesi di un concetto spesso non facile da comprendere: “Non possiamo stare separati dalla nostra anima troppo a lungo ma, se non sappiamo riconoscere nell’intrico oscuro della boscaglia la presenza dell’anima, rischiamo di perderci nella notte. Attribuire un significato negativo alla confusione, al buio, alla tristezza, a tutto ciò che è oltre la Grande…

  • Mantra madre - Yoga della non dualità

    MM – Matrimonio Mistico o Nozze Alchemiche

    La pratica del MM è molto complessa: non solo porta ad una deprogrammazione dei sensi e del modo di percepire il reale, ma è in grado di condurci a quello che gli esoteristi di tutte le tradizioni chiamano Matrimonio Mistico o Nozze Alchemiche. Un essere umano consapevolmente unito al proprio sposo, alla propria sposa sotterranea, o celeste è libero! È…

  • Mantra madre - Yoga della non dualità

    MM – Potere automatico

    Si tratta di un procedimento di deprogrammazione perché ciò che ci porta a vedere la realtà come oggettiva, come materia sostanziale, è un’ipnosi, una programmazione inconscia dalla quale possiamo e dobbiamo risvegliarci. Il MM, per quella che è la mia esperienza, rimane lo strumento più efficace, preciso… Si dice che ha la caratteristica delle tre “i”: infallibile, impeccabile e irreversibile.…

  • Mantra madre - Yoga della non dualità

    MM – Ritiro delle proiezioni e riassorbimento del reale

    Vi è un filo d’oro che lega la conoscenza rivelata alle origini, alle tradizioni esoteriche e spirituali dei popoli, fino alla psicologia del profondo. Il Mantra Madre è questo filo d’oro di valore inestimabile! Il Mezzo del Risveglio. Ciascuno di noi è permanentemente unito all’anima del mondo attraverso un rapporto erotico-creativo. Gli insegnamenti del MM vengono dallo yoga sciamanico, dal…

  • Mindfulness Immaginale e Shinrin Yoku

    Meditare in cammino

    La meditazione camminata è una tecnica che unisce meditazione e movimento. Lo Shirin – Yoku, che ricomprende tra le attività principali anche questa pratica, dell’immersione nella natura, nasce in Giappone dalle pratiche degli sciamani Yamabishi (letteralmente: colui che si trova/si nasconde tra le montagne) che sono dei monaci asceti giapponesi che vivono come eremiti tra le montagne. Essi seguono le…

  • Psicologia

    La sofferenza

    Quando soffriamo il campo energetico attorno a noi è perturbato. Per uscire da quello stato ci serve compiere un processo di pacificazioni delle immagini della nostra vita. Se le immagini sono perturbate ciò che ne esce è un percepito alterato. La via della pacificazione delle immagini non è la via anestetica ma quella estetica che guarda all’Anima.

  • Articoli,  Mindfulness Immaginale e Shinrin Yoku

    Perché lo Shinrin-Yoku nasce proprio in Giappone?

    Circa duecento anni orsono è sorta l’estetica giapponese, la quale, più che una filosofia, è una vera e propria guida di vita. Essa ha avuto origine principalmente dalla visione del Buddhismo Zen. Lo Shinrin-Yoku è fortemente connesso all’estetica giapponese. Inoltre dobbiamo tenere presente che la visione del mondo giapponese avviene attraverso l’osservazione della natura; il Giappone è ricco di foreste,…

  • Articoli,  Life Coaching - Ikigai Mentor

    Trovare il tuo Ikigai

    In qualsiasi momento della vita c’è una narrazione mentale, prova ad entrare nell’attimo presente: cosa senti, cosa provi, cosa percepisci? Entra nell’emozione, senti la vibrazione, elimina la parola vibrazione, elimina l’idea di un corpo che vibra ed entra nella pura esperienza. Vai oltre il soggetto e l’oggetto, non c’è un corpo, un corpo che prova quella emozione e non esiste…

  • Articoli,  Mindfulness Immaginale e Shinrin Yoku

    Shinrin-yoku: bagno nella foresta

    Una delle migliori pratiche terapeutiche che si possono svolgere nella Natura è quella che i giapponesi chiamano Shinrin-yoku. L’espressione significa letteralmente “bagno nella foresta”, ma non ha a che vedere con un vero bagno, magari in uno splendido laghetto alpino. Bensì è un’immersione nella natura che consente di “inspirare l’atmosfera del bosco”. Gli scienziati giapponesi, che per primi hanno studiato…

error: Il contenuto del sito è protetto, non sei autorizzato al click destro del mouse!