• Articoli,  Mindfulness Immaginale

    Perché lo Shinrin-Yoku nasce proprio in Giappone?

    Circa duecento anni orsono è sorta l’estetica giapponese, la quale, più che una filosofia, è una vera e propria guida di vita. Essa ha avuto origine principalmente dalla visione del Buddhismo Zen. Lo Shinrin-Yoku è fortemente connesso all’estetica giapponese. Inoltre dobbiamo tenere presente che la visione del mondo giapponese avviene attraverso l’osservazione della natura; il Giappone è ricco di foreste,…

  • Articoli,  Mindfulness Immaginale

    Shinrin-Yoku: Origini e benefici

    È provato che l’immersione nei boschi e, più genericamente, il contatto con la natura, è in grado di abbassare le concentrazioni dell’ormone dello stress nel corpo, di rinforzare il sistema immunitario, di regolare la pressione arteriosa e il battito cardiaco, di far scendere il colesterolo.

  • Articoli,  Mindfulness Immaginale

    Shinrin-yoku: bagno nella foresta

    Una delle migliori pratiche terapeutiche che si possono svolgere nella Natura è quella che i giapponesi chiamano Shinrin-yoku. L’espressione significa letteralmente “bagno nella foresta”, ma non ha a che vedere con un vero bagno, magari in uno splendido laghetto alpino. Bensì è un’immersione nella natura che consente di “inspirare l’atmosfera del bosco”. Gli scienziati giapponesi, che per primi hanno studiato…

  • Articoli,  Mindfulness Immaginale

    Forest Therapy Guide: chi è?

    La figura del Forest Therapy Guide è quella di un istruttore di meditazione che opera a contatto con la natura. Le meditazioni, i rituali, le pratiche che il Forest Therapy Guide insegna e trasmette sono ispirate allo Shinrin-Yoku, l’arte dell’immersione nella natura. È una nuova figura professionale di cui c’è un gran bisogno. È una professione che si può praticare…

  • Mindfulness Immaginale

    Percorso di Mindfulness on line – Quinta Meditazione Camminata

    La meditazione camminata rappresenta un’occasione preziosissima per praticare la mindfulness perchè sfrutta un’esperienza comune e quotidiana. La durata totale consigliata di questa meditazione, per le prime volte, è di circa 20 minuti, successivamente è utile praticare almeno 10 minuti al giorno. Vi ricordo che le meditazioni avranno cadenza settimanale, orientativamente verranno pubblicate il martedì. Potrete praticare in qualsiasi momento della…

  • Metodo Dott. Nader Butto

    Laboratori “Energia dell’Anima”

    Spesso non siamo più in contatto con noi stessi, perdiamo la capacità di ascoltarci e di sentirci. Il corpo è un importante canale di accesso a noi stessi e alle nostre emozioni profonde. Nel laboratorio entreremo nelle emozioni attraverso tecniche di respiro consapevole

  • Mindfulness Immaginale

    Ambiti di applicazione della Mindfulness

    La lista dei benefici derivanti dalla pratica della mindfulness, cresce di anno in anno, anche grazie all’interesse e alla continua ricerca clinica e scientifica. Gli ambiti di applicazione quindi sono sempre più numerosi, con il fine primario di aiutare le persone a stare meglio, mentalmente e fisicamente.

  • Mindfulness Immaginale

    Mindfuness: cos’è

    «Come la superficie del mare si increspa quando soffia il vento, così anche la mente tende ad agitarsi e a divenire reattiva in presenza di turbolenze esterne. Ma se scendi quattro o cinque metri sotto la superficie del mare trovi solo un lievissimo movimento: a quella profondità l'acqua è calma anche quando la superficie è tempestosa». (Jon Kabat-Zinn, "Vivere momento…

  • Psicologia

    Riconoscere il Catalizzatore del Cambiamento

    Negli articoli precedenti abbiamo esplorato come: -sia importante mantenere un buon equilibrio tra cuore, mente e volontà per raggiungere e mantenere un’adeguata stabilità, -avanzare nel processo di trasformazione attraverso consapevolezza, accettazione ed apprezzamento per giungere ad azioni appropriate, -esplorare il nostro rapporto con il corpo nel quale ci siamo incarnati, l’autorità con cui risuoniamo, la disciplina che mettiamo in atto,…

  • Psicologia

    Il Cammino Del Cambiamento

    Negli articoli precedenti abbiamo visto come sia importante mantenere un buon equilibrio tra cuore, mente e volontà per affrontare un cambiamento e come procediamo quando ci trasformiamo. -diventiamo consapevoli di un bisogno, -accettiamo ciò che è ed il nostro impulso interiore a rispondere, -apprezziamo l’opportunità, -intraprendiamo un’azione appropriata. Abbiamo anche accennato al fatto che un approccio duraturo deve considerare la…

error: Il contenuto del sito è protetto, non sei autorizzato al click destro del mouse!