• Life Coaching - Ikigai Mentor

    Le convinzioni determinano ciò che farai

    La convinzione che puoi cambiare o migliorare la tua vita aumenta la probabilità di riuscirci perché le convinzioni agiscono sulle tue azioni, su ciò che fai o non fai. Le azioni determinano il risultato ed il risultato stesso, chiude il cerchio andando a lavorare sulle convinzioni. Convinzioni iniziali → Azioni → Risultato ottenuto → Convinzioni rinforzate o depotenziate Quindi è…

  • Life Coaching - Ikigai Mentor

    Le convinzioni limitano o ampliano il Mondo Mentale

    La libertà mentale di poter esplorare come raggiungere ciò che vuoi è importante. Dove nascono le convinzioni? -Alcune arrivano dall’interno (te le sei create): accade qualcosa e ti fai il film mentale (pensi di non valere, di essere brutto/a ecc..) -Altre sono arrivate dall’esterno: instillate da figure di riferimento. È molto importante infatti stare attenti alle parole che diciamo soprattutto…

  • Life Coaching - Ikigai Mentor

    Credenze e convinzioni

    Le tue credenze le percepisci come delle certezze riguardo a qualcosa: “so che le cose stanno così”. Questo modo di pensare limita l’accesso al tuo potenziale. Ad esempio se pensi: “c’è crisi”, “non sono portato”, “se fa così allora…” agirai in maniera limitata o non agirai affatto, non otterrai il risultato rinforzando poi la credenza originaria. Le convinzioni sono dei…

  • Life Coaching - Ikigai Mentor

    Esprimi il tuo talento

    Inizia ad esprimere il tuo talento ed a realizzare il tuo scopo di vita. E’ il primo passo per cambiare il mondo. Sei qui per fare ciò che altri non fanno poichè essi non hanno neppure la più pallida idea che possa essere fatto. Questo è il tuo Ikigai. Per approfondire: https://www.barbaranordio.com/2020/11/09/trovare-il-tuo-ikigai/

  • Mindfulness Immaginale

    Shinrin-Yoku: Yugen

    Principi dell’Estetica Giapponese: Yugen “Yugen” tradotto letteralmente significa “leggermente scuro” e sta ad indicare il fascino di tutte le cose in penombra, è la luce oscura, è la bellezza di ciò che rimane nell’ombra. Yugen può essere considerato, tra le recondite idee estetiche giapponesi, la più ineffabile. Il termine è stato trovato per la prima volta in testi filosofici cinesi,…

  • Mindfulness Immaginale

    Shinrin-Yoku: Jo-ha-kyu

    Principi dell’Estetica Giapponese: Jo-ha-kyu Jo-ha-kyu – giusto ritmo e giusto momento Jo-ha-kyū è un concetto di modulazione e movimento applicato ad un’ampia varietà di arti tradizionali giapponesi. Approssimativamente tradotto con “inizio, interruzione, rapido”, inferisce un ritmo che parte lentamente, accelera e quindi finisce velocemente. Questo concetto si applica agli elementi della cerimonia del tè giapponese, al kendō, al teatro tradizionale.…

  • Mindfulness Immaginale

    Meditare in cammino

    La meditazione camminata è una tecnica che unisce meditazione e movimento. Lo Shirin – Yoku, che ricomprende tra le attività principali anche questa pratica, dell’immersione nella natura, nasce in Giappone dalle pratiche degli sciamani Yamabishi (letteralmente: colui che si trova/si nasconde tra le montagne) che sono dei monaci asceti giapponesi che vivono come eremiti tra le montagne. Essi seguono le…

  • Psicologia

    La sofferenza

    Quando soffriamo il campo energetico attorno a noi è perturbato. Per uscire da quello stato ci serve compiere un processo di pacificazioni delle immagini della nostra vita. Se le immagini sono perturbate ciò che ne esce è un percepito alterato. La via della pacificazione delle immagini non è la via anestetica ma quella estetica che guarda all’Anima.

  • Mindfulness Immaginale

    Shinrin-Yoku: Wabi Sabi

    Principi dell’Estetica Giapponese: Wabi Sabi Wabi Sabi – Imperfezione e incompletezza nella natura e nella nostra vita Il significato attuale di Sabi può derivare dai termini: sabu, rallentare, scomparire susabi, desolazione sabiteru, arrugginire, invecchiare sabishi, solitario. Il termine Wabi deriva da vago o perduto. Viene anche indicato come l’estetica della povertà, riferendosi all’idea buddhista della soddisfazione per il poco e…

error: Il contenuto del sito è protetto, non sei autorizzato al click destro del mouse!