Categorie

  • Medicina Integrativa (18)
  • Psicologia Forense (5)

Narcisista

Classificare il disturbo

Secondo il DSM-5 chi soffre di narcisismo:

  • ha un senso esagerato della propria importanza
  • è immerso in fantasie di successo, potere, brillantezza, bellezza o amore ideale
  • crede di essere speciale
  • richiede ammirazione eccessiva73 naricisista
  • sente di dover essere trattato in modo privilegiato, per esempio di meritare trattamenti di favore
  • sfrutta gli altri
  • manca di empatia, ovvero di scarsa capacità o non sente l’esigenza di capire i sentimenti e i bisogni degli altri
  • è invidioso o crede che gli altri siano invidiosi di lui
  • si mostra arrogante e sprezzante.

Sia nel DSM-5, nella nuova sezione (considerata provvisoria) per classificare i disturbi di personalità che a partire dalle osservazioni cliniche e ricerche più recenti, affiorano altre caratteristiche che danno un quadro più completo. Il narcisista a difficoltà a definirsi in modo autonomo e ha costante bisogno di approvazione e ammirazione per regolare le emozioni e il senso di sé.

La sua autostima fluttua tra grandiosità e autosvalutazione, e reagisce in modo esagerato alle critiche o all’abbandono, spesso con rabbia e accusando gli altri oppure provando intensa vergogna, Infine, spesso i narcisisti hanno difficoltà a descrivere le emozioni che provano.

 

(Fonte: Mente & Cervello

Novembre 2015

Autore Giancarlo Dimaggio)