Categorie

  • Medicina Complementare (15)
  • Psicologia Forense (4)

L’obesità accelera il declino cognitivo

Il grasso in eccesso pesa sulla bilancia, ma anche sul cervello, tanto che le persone obese hanno un declino cognitivo più veloce rispetto a chi non ha chili di troppo. Un declino molto più veloce: precisamente, del 22,5 per cento.

La notizia arriva da uno studio pubblicato su “Neurology” e condotto […]

Profili cognitivi nel disturbi dello sviluppo intellettivo

La pura e semplice misura del QI fornisce dati poco fruibili nella pratica clinica con persone affette da disabilità intellettiva, che possono mostrare profili del tutto diversi tra loro, risultanti dalla combinazione di varie funzioni cognitive. Nell’ultimo decennio diverse ricerche hanno cercato di mettere in correlazione le principali sindromi genetiche associate a ritardo […]

Terremoto ed altre emergenze

Ormai è passato un mese dal primo terremoto in Emilia, la paura, la distruzione, lo smarrimento, la l’abbandono e la solidarietà, l’orgoglio, la preoccupazione, il desiderio di farcela che diventa di sopravvivenza… quante cose cambiano quando la terra trema e noi vacilliamo:

Le sicurezze ci abbandonano e per forza dobbiamo attuare […]

Pagina 1 di 212